A+ | A- | Reset
  • Italiano
  • English
01.jpg
I personaggi, gli spazi e i luoghi dell'arte contemporanea
donna_che_legge.jpg   Nella nostra provincia  il visitatore troverà non solo importanti tracce del passato più antico, ma anche notevoli testimonianze dell'arte contemporanea. Qui sono nati ed hanno operato personaggi di spicco, da Marino Marini, artista fra i più importanti del XX secolo al pittore Fernando Melani, all'architetto Giovanni Michelucci, agli  scultori Agenore Fabbri, Iorio Vivarelli e Valerio Gelli. Tra i capoluoghi toscani, Pistoia è quello con il maggior numero di musei e centri dedicati all'arte contemporanea. Proprio nel centro di Pistoia, Palazzo Fabroni, museo dedicato alle arti visive contemporanee, ospita una collezione permanente e importanti mostre temporanee. In località Santomato, la Fattoria di Celle presenta una prestigiosa collezione privata di arte ambientale, unica al mondo, con opere di illustri artisti contemporanei. A Quarrata, la Villa La Màgia ospita in un bellissimo parco-museo  una collezione permanente, mentre i locali della "Limonaia di ponente" sono destinati a mostre temporanee di noti artisti. Tappe da non mancare, poi, sono: a Collodi il Parco di Pinocchio dove immerse nel verde si trovano opere di grandi artisti del novecento; a Pescia la Gipsoteca Libero Andreotti; a Monsummano Terme il Museo d'arte contemporanea e del Novecento; a Montecatini l'Accademia d'Arte "Dino Scalabrino". A Serravalle Pistoiese viene organizzato "Percorrenze", performance, video, istallazioni di artisti contemporanei all'interno del borgo medievale.
La Fattoria di Celle, l’arte ambientale a Pistoia
Home arrow Arte arrow Arte contemporanea