A+ | A- | Reset
  • Italiano
  • English
01.jpg
Arte
presentazioneTesori Medioevali e arte contemporanea

Per un soggiorno dedicato all’arte, il territorio pistoiese è la meta ideale. I tesori dell’arte vengono incontro ovunque, nei bellissimi, autentici centri storici di Pistoia e Pescia, come nel famoso centro termale di Montecatini con i suoi edifici liberty immersi nel verde, o nelle numerose Ville, mirabili esempi di armonioso equilibrio fra arte e natura.
Testimonianze di un forte passato medievale sono le tante chiese romaniche dalla tipica bicromia di marmo bianco e verde disseminate in tutto il centro storico di Pistoia; oppure la Croce di Coppo di Marcovaldo e l’altare d'argento nella Cattedrale di Pistoia; o ancora la preziosa tavola raffigurante il Santo e storie della sua vita nella chiesa di San Francesco di Pescia.
Sempre nel centro di Pistoia il periodo rinascimentale ci lascia la Basilica della Madonna dell’Umiltà la cui grande cupola è uno dei simboli della città, mentre quello barocco è testimoniato dall'altare maggiore disegnato dal Bernini nella chiesa dello Spirito Santo.
Non meno ricche sono le testimonianze storiche ed artistiche nei comuni e nei borghi della provincia, dai villaggi del Montalbano (Larciano, Lamporecchio, San Baronto), attraversando i vigneti e gli uliveti più belli di Toscana, ai caratteristici paesini di collina immersi nel verde della “Svizzera Pesciatina” o all'ombra delle antiche pievi di montagna (a Cutigliano, a San Marcello, a Popiglio, a Sambuca).
E infine, l’arte e l’architettura contemporanea hanno disseminato in tutto il territorio, fra i pù ricchi della Toscana, opere importanti, fra tutte la Fattoria di Celle, museo all'aperto di arte ambientale immerso nel verde e il parco di Pinocchio a Collodi capolavoro di arte contemporanea.
Home arrow Arte